Aggiornato 15 febbraio 2016

 

giornata-mela








DSC_0016_Small

a sinistra
Il vincitore Bernasconi Luciano

a destra
Livio Gianmario - artista

Sabato 16 ottobre 2010, si è tenuta la quinta edizione della Giornata della mela.

Organizzata dall'associazione Capriasca Ambiente con la collaborazione dell’azienda agricola La Fonte (che da sempre ospita questa manifestazione) grazie all’entusiasmo del gruppo Pro Frutteti e del Consorzio Alambicco di Vaglio e con la partecipazione dell'Associazione Frutticoltori Ticinesi, sostenuta dalla Banca Raiffeisen di Tesserete, ha riscosso, malgrado il tempo incerto, notevole successo di pubblico.

L’affascinante mondo delle antiche varietà di mela, la straordinaria diversità delle varietà tipiche delle nostre campagne, i loro usi, nomi e leggende sono state ancora una volta al centro delle attenzioni dei partecipanti grazie alla mostra molto ben concepita e al concorso di riconoscimento delle varietà di mele.

Ma che l’hanno fatta da padrona quest’anno sono i prodotti derivati dalla lavorazione delle mele; dallo squisito succo di mele, alla preziosa grappa ottenuta con mele estive della pieve, il tutto accompagnato dalla dimostrazione del funzionamento del torchio e dell’alambicco e dalla degustazione dei prodotti ottenuti.

 

Per pranzo i gustosi ravioli alle mele preparate dalla Fondazione Diamante ed altre prelibatezze hanno soddisfatto i palati più esigenti…

E la “ciliegina sulla mela” è stata la premiazione del miglior succo di mele; miglior succo scelto da degustatori professionisti.

Complimenti ai vincitori:

1° Bernasconi Luciano - Camignolo

2° Petrini Renzo - Comano

3° Bianchetti Stefano - Malvaglia

La bella giornata allietata dal gruppo musicale “tri x dü”, è terminata in azienda, al coperto (fuori pioveva), con lo spettacolo dei “Sugo d’inchiostro” che ha fatto la gioia, non solo, dei più piccini.

 

Programma dettagliato clicca: Locandina 2010

 

continua in Gallery